Posted by on mag 21, 2015 in Eventi | No Comments

Mercato in piazza 2015

Dopo il successo delle passate edizioni andate in scena nel 2012, 2013 e 2014, tornano il 24 Maggio 2015 ad aprire e annunciare l’arrivo della Primavera i Mercati Agricoli in Piazza. Ideato e organizzato dalla Coldiretti, Confagricoltura e Confederazione Italiana Agricoltori (che per le edizioni passate hanno visto aancarsi il patrocinio del Comune di Rimini, della Camera di Commercio e della Provincia di Rimini) l’appuntamento riminese con i produttori agricoli al chilometro zero si conferma uno degli appuntamenti cittadini più sentiti per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale e alimentare nonché la qualità delle produzioni più tipiche e locali.
La manifestazione è intrinsecamente legata al tema della stagionalità – carattere fondante (oltre a quello della territorialità) delle produzioni al chilometro zero.
Il 24 maggio quindi i Mercati Agricoli in Piazza presenteranno la Primavera, la ricchezza e la varietà delle produzioni di questa stagione dell’anno. Presenteranno la primavera nel nostro territorio e la qualità dei prodotti stagionali che direttamente dal territorio “vicino a casa” vengono prodotti quotidianamente; e faranno ciò non solo come promozione e sostegno delle attività economiche del settore agricolo, o della sicurezza alimentare piuttosto che della sostenibilità, ma anche come difesa del patrimonio agroalimentare per l’equilibrio dell’ecosistema locale, e dunque in difesa di una parte preponderante di quei “Beni Comuni” inderogabili.
Per una domenica intera la piazza principale del Capoluogo di Provincia diverrà una Piazza al km zero e ricca di sorprese. Una festa, un mercato, una giornata di conoscenza del mondo agricolo che ci circonda che fra i propri obiettivi – proprio perchè prima nel suo genere per quanto riguarda il nostro territorio – ha il “tastare” il terreno della “complicità” esistente tra prodotti della terra al km zero e le tendenze e le sensibilità alimentari dei riminesi. Dall’alba al tramonto – per seguire e godere no in fondo dei ritmi e dei tempi della natura – la piazza sarà invasa da un festoso mercato agricolo.
I colori e i profumi della campagna nel cuore della città accompagneranno il risveglio della primavera anche per le persone più “metropolitane”.
I produttori agricoli al chilometro zero esporranno le loro “Carte d’identità di produttore al km zero“, mettendoci dunque “la faccia”a garanzia della qualità alimentare e della sostenibilità dei loro prodotti.
Gli ospiti e i cittadini potranno girare tra i banchi, incontrare e conoscere direttamente chi ogni giorno cura la terra che ci circonda producendo la frutta e le verdure di stagione, gli oli, i vini, i formaggi a pochi passi da casa propria.
L’iniziativa è sostenuta anche da Federconsumatori Rimini, Spi-CgIL, FNP-CISL pensionati, UILpensionati, Auser, Anteas.

Lascia un commento

Sei umano o robot? *